Terra di Lavoro Roccamonfina Igt 2011: vino Galardi da non perdere!

Terra di Lavoro Roccamonfina Igt 2011 GalardiIncrociamo per caso questa bottiglia in una trattoria di San Severo a prezzo decisamente vantaggioso e puntiamo subito il dito. Ci aspetta unncibo strutturato e serve un rosso altrettanto  forte. Riassaggiando per l’ennesima volta questo millesimo, che non a caso fu scelto come uno dei tre da vendere in una cassetta regale per il Natale 2020 dall’azienda, non possiamo che godere di uno straordinario incrocio tra l’annata e il protocollo di vinificazione. Annata calda ma strana, fresca fino a Ferragosto, poi tropicale nei successivi 40 giorni difficili da sopportare. Poi il rinfresco ottobrino. Di fatto questa bottiglia si presenta a…
Fonte

LE ULTIME NOTIZIE