Agriddi 2015: vino Aglianico Cilento dop, Albamarina – espressione autentica e unica del terroir cilentano.

Le vigne di Mario Notaroberto, ristoratore emigrante di successo in Lussemburgo, godono di tutti i favori della macchia mediterranea alle falde del monte Gelbison nel Cilento. Da un lato il mare di Palinuro, dall’alto la montagna, spira sempre verde e i grappoli restano bene in salute. Agriddi è il nome di questo Aglianico, un compito non facile perché è un vitigno che deve essere ben interpretato per non avere guai in bottiglia e nel bicchiere. In questo caso, a otto anni dalla vendemmia, colpisce la freschezza vibrante che lo mantiene vivo e appetibile, il frutto è perfettamente integro, i tannini levigati e non polverosi come sovente capita fuori dall’Irpinia. Lo beviamo avidi…
Fonte

LE ULTIME NOTIZIE